Cusack ‎– Kingdom Come

Label:
Tornado Ride Records ‎– TRR 055
Format:
Vinyl, 7", 45 RPM, Single, Limited Edition, Green
Country:
Released:
Genre:
Style:

Tracklist

Notes

Limited Edition 100 copies green vinyl.

Other Versions (1 of 1) View All

Reviews

Add Review

argh77

argh77

August 20, 2011

Massacranti com'è giusto che siano. Due canzoni che fracassano le orecchie, avvolte in un caldo pogo hardcore dove cambuse di birra e mozziconi di sigarette sono tutt'uno sulla tua pelle appiccicosa e sugnosa e... La senti l'urgenza del verbo? Evvai.

Un 7 pollici, ovvero uno schiaffo a cinque dita dritto su quella faccia che hai, così addomesticata alle carezze tipo pelle e salviettine aromatizzate all'eucalipto. Tipo che siamo viziati, tipo, e il punk ce lo siamo dimenticati nei vinili di nostro zio ora dannatamente sistemato e sicuro (con quel lavoro medio borghese che ha) mentre mi racconta della rivoluzione davanti al focolare.

Due canzoni vestite di giallo, "Kingdom Come" e "Sucking Time", che ti svuotano per 4 minuti riempiendoti di quella sana e robusta costituzione sonora che prende dal grind, che mescola al rock, che vomita punk.

Un 7 pollici esplicito, essenziale e piuttosto mediocre a livello tecnico, ma decisamente comunicativo nei ritmi violenti e nei colpi di cassa ottusa. Una chitarra (s)pennata a vuoto, un basso che gira su se stesso mordendosi la coda come Cerbero il giorno in cui si è accorto di essere solo un cane fedele da bastonare ancora in questo inferno. Momenti di euforia tedesca si alternato a tratti melodici, dando vita ad una rapida scorribanda di minuti tra sporcizia e rumorismi, com'è giusto che sia, se fuori piove e alle quattro di pomeriggio sembra un cazzo di buio tutto intorno.

{+} mostra info disco
Tracce
01. Kingdom Come
02. Sucking Time