Michele Anelli

Profile:
Negli anni ottanta, dopo l’esperienza con la fanzine Fandango e le radio locali, Michele Anelli forma un gruppo di garagepunk, The StolenCars con il quale pubblicherà due album.
Nel 1989 inizia la propria personale carriera come autore di testi, musiche e bandleader dei The Groovers, con i quali suona in tutta Italia pubblicando nell’arco di quasi vent’anni sette album (e un numero imprecisato di cassette e compilation) cantati in inglese.
Nel nuovo millennio, Michele Anelli inizia a lavorare anche su progetti musicali paralleli all’attività del gruppo. Tra i più rilevanti, figura la pubblicazione di un album per la rivista L’Ernesto, nel quale appaiono per la prima volta cinque suoi brani originali in italiano.
Nella primavera del 2007, senza smettere di suonare, cantare e comporre, fa il suo debutto come scrittore, pubblicando il suo primo libro, intitolato “Siamo i Ribelli – storie e canti della Resistenza italiana” (Selene edizioni), seguito nel 2013 dal volume intitolato “Radio Libertà – dalle radio della Resistenza alla resistenza delle radio” (Vololibero editore). Entrambi i libri, corredati di cd con rielaborazioni di brani del periodo resistenziale, sono stati, dal 2007 al 2017, parte integrante di spettacoli dal vivo incentrati sulle tematiche trattate nelle due pubblicazioni. (oggi mi alzo e canto?)
Sul piano della produzione musicale, il suo lavoro continua su molteplici strade, tra composizione e produzione di cantautori e band italiane.
Nel 2013 avviene la svolta definitiva cantautorale in italiano con la pubblicazione dell’album omonimo con la band pavese dei Chemako (USR Records), cui segue nel 2014, per Adesiva discografica, l’album “Giorni Usati”. Nell’autunno del 2017 viene pubblicato il nuovo libro di narrativa sul mondo femminile “La scelta di Bianca”, a cui è collegato l’omonimo spettacolo (che nasce dalla trasposizione sul palco del libro stesso che) Il libro contiene otto racconti al femminile, accompagnati da un cd con altrettante canzoni edite e inedite arrangiate dalle chitarre e dall’apporto elettronico di Elia Anelli.
Il 20 aprile 2018 esce il nuovo album, prodotto da Paolo Iafelice per Adesiva discografica, con Andrea Lentullo (Wurlitzer), Elia Anelli (chitarra elettrica) e Nik Taccori(batteria), distribuito da Self, con l’appoggio dell’ufficio stampa Parole e Dintorni. Il nuovo album è una sorta di concept di una giornata di lavoro. A ogni canzone corrisponde un orario della giornata, nel quale i sentimenti e le emozioni vengono sollecitati da ciò che una persona si porta dentro e dal vissuto che la circonda. Un lungo percorso di composizione e di ricerca, per accompagnare storie quotidiane e suggestioni nate da esperienze personali e da incontri con chi, anche inconsapevolmente, ha lasciato tracce di umana avventura. La scelta sonora si è indirizzata sull’uso esclusivo di pochi strumenti (musicali), perfezionando gli arrangiamenti a supporto del testo della canzone.
Aliases:
In Groups:
Variations:
[a1552499]

Artist

Albums

F008 Michele Anelli - Oggi mi alzo e canto! Canti Di Lavoro Canti Di Resistenza Quotidiana Canti Per Il Pane e Le Rose album art Michele Anelli Oggi mi alzo e canto! Canti Di Lavoro Canti Di Resistenza Quotidiana Canti Per Il Pane e Le Rose(CD, Album) Fandango F008 Italy 2009 Sell This Version
US-CD130/S Michele Anelli - Michele Anelli & Chemako album art Michele Anelli Michele Anelli & Chemako(CD, Album) USR records US-CD130/S Italy 2013 Sell This Version
ADIS0021 Michele Anelli - Giorni usati album art Michele Anelli Giorni usati (Album) Adesiva Discografica Studio ADIS0021 Italy 2016 Sell This Version
ADIS0028 Michele Anelli - Divertente importante album art Michele Anelli Divertente importante (Album) Adesiva Discografica Studio ADIS0028 Italy 2018 Sell This Version