Angelo Bocelli

Angelo Bocelli

Profile:
Studiò flauto al Conservatorio di Parma con Paolo Cristoforetti, pianoforte con Italo Ravazzoni e si diplomò nel 1919 in flauto. Iniziò la carriera come ottavino al Teatro Regio di Parma ma, per le difficoltà di trovare lavoro in quel dopoguerra, si dedicò alla musica leggera, dove incontrò subito il successo. Suonando il pianoforte diresse un'orchestrina, con la quale ricevette un gran numero di scritture. Per 9 anni fu "il mago del Gardenia", la sala piy importante della città. (Il locale, in via Lalatta, esiste ancora: dopo aver preso il nome di Pik Club, poi di Bogey Club). Nel 1929 fu scritturato dall'appena inaugurato Poggio Diana a Salsomaggiore (locale dove lanciò Gorni Kramer), come pure suonò alla Terme Berzieri. Fu presente nei maggiori alberghi italiani: a Gardone Riviera, Ospedaletti, Stresa, Roma, Cortina d'Ampezzo, al Motta di Milano, e via dicendo. Nel 1945 ritornò a Parma al Giardino d'Inverno, e ricominciò i giri con la sua orchestra: al Grande Italia nella Galleria di Milano, al Pedrocchi di Padova, a Merano, San Remo, Rimini, Forte dei Marmi, in Svizzera, in Olanda. Nel 1970 ritornò a Salsomaggiore alle Terme Berzieri. Oltre a essere un finissimo pianista e un ottimo direttore, che conosceva a memoria piy di mille ballabili, compose un gran numero di composizioni di musica leggera.Studiò flauto al Conservatorio di Parma con Paolo Cristoforetti, pianoforte con Italo Ravazzoni e si diplomò nel 1919 in flauto. Iniziò la carriera come ottavino al Teatro Regio di Parma ma, per le difficoltà di trovare lavoro in quel dopoguerra, si dedicò alla musica leggera, dove incontrò subito il successo. Suonando il pianoforte diresse un'orchestrina, con la quale ricevette un gran numero di scritture. Per 9 anni fu "il mago del Gardenia", la sala piy importante della città. (Il locale, in via Lalatta, esiste ancora: dopo aver preso il nome di Pik Club, poi di Bogey Club). Nel 1929 fu scritturato dall'appena inaugurato Poggio Diana a Salsomaggiore (locale dove lanciò Gorni Kramer), come pure suonò alla Terme Berzieri. Fu presente nei maggiori alberghi italiani: a Gardone Riviera, Ospedaletti, Stresa, Roma, Cortina d'Ampezzo, al Motta di Milano, e via dicendo. Nel 1945 ritornò a Parma al Giardino d'Inverno, e ricominciò i giri con la sua orchestra: al Grande Italia nella Galleria di Milano, al Pedrocchi di Padova, a Merano, San Remo, Rimini, Forte dei Marmi, in Svizzera, in Olanda. Nel 1970 ritornò a Salsomaggiore alle Terme Berzieri. Oltre a essere un finissimo pianista e un ottimo direttore, che conosceva a memoria piy di mille ballabili, compose un gran numero di composizioni di musica leggera.
Sites:
[a5995936]

Artist

Angelo Bocelli Discography Tracks

Albums

1930 Angelo Bocelli Motivi Di Successo Degli Anni '30(LP) Belle Epoque Di Parma 1930 Italy 1968 Sell This Version